Orzotto al curry speziato

Orzotto al curry speziato

Rischio di essere ripetitiva, ma il maltempo e le temperature di questo strano maggio sotto sotto gli occhi di tutti. Io ancora non riesco a produrre ricette fresche e primaverili! Quindi mi sono coccolata con questo orzotto al curry, caldo, cremoso e speziato proprio come a me.

Orzotto al curry speziato le ricette di elisir

Adoro le spezie e cerco di infilarle e mixarle in parecchie ricette. In questa, oltre ad un profumato curry, ho aggiunto anche la curcuma che ha donato a questo orzotto un colore giallo acceso. In un attimo è tornato il sole in cucina. Seguitemi per la ricetta!

Orzotto al curry speziato

Ingredienti per due persone:

  • 160 gr di orzo perlato
  • 3-4 dita di porro
  • 1/2 cipolla dorata
  • 2 cucchiaini di curry in polvere – a piacere anche di più
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • sale e pepe q.b.
  • olio e.v.o. q.b.
  • 1/2 lt di brodo vegetale

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Lavate il porro e la cipolla, dopo aver tolto le parti di scarto. Tagliate entrambi a pezzetti. Nel frattempo scaldate il brodo vegetale (o anche della semplice acqua), portando a bollore.
  2. Scaldate in una padella un cucchiaio di olio e fate rosolare leggermente il porro e la cipolla, aggiungendo un mestolino di brodo.
  3. Aggiungete l’orzo, poco sale e cuocetelo come un normale risotto, aggiungendo di tanto in tanto un mestolo di brodo tenuto sempre caldo.
  4. Tenete d’occhio il tempo di cottura del vostro orzo, indicato sulla confezione. A metà cottura aggiungete le spezie ed il pepe.
  5. Ultimare la cottura e se volete, potete mantecare con un piccolo pezzetto di burro.
  6. Servite caldo con un filo di olio a crudo.

Altre ricette con l’orzo perlato dal mio blog:

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: