Ragù classico di carne

La ricetta di oggi è uno dei pilastri della cucina italiana. Il ragù classico di carne. Un sugo corposo al quale dobbiamo dedicare tempo, pazienza e amore.

Se vogliamo una ricetta sciuè sciuè che in poco tempo è pronta, allora passiamo oltre perchè per avere un ragù degno del suo nome, ci vuole tempo e cottura lenta! Ognuno ha la sua ricetta, le sue dritte e i suoi consigli. Io lo faccio in modo semplice, senza fronzoli, come lo farebbe una qualsiasi nonnina ai fornelli! Seguitemi in cucina e prepariamo insieme il ragù classico di carne!

 

Ragù classico di carne le ricette di elisir

Ragù classico di carne

Ingredienti:

  • 600 gr di carne macinata mista, metà vitellone e metà maiale, non troppo magra
  • 400 gr di polpa di pomodoro densa e corposa
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 cubetti di preparato per soffritto QUI la mia ricetta
  • oppure 1 costa di sedano, 1/2 cipolla e 1 carota
  • olio evo
  • sale e pepe
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Tritare finemente il sedano, la carota e la cipolla, far soffriggere il tutto in abbondante olio extravergine di oliva.
  2. Aggiungere la carne e farla cuocere, aiutandosi con un cucchiaio per sgranarla bene
  3. Sfumare con il vino bianco, salare leggermente e aggiungere una grattugiata di pepe, mescolare e far evaporare il vino
  4. Aggiungere la polpa di pomodoro ed il concentrato, mescolare per amalgamare il tutto.
  5. Cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore, dopodiché il ragù classico è pronto per condire pasta o lasagne

Consiglio:

  • Il ragù classico di carne è più buono il giorno dopo, quando a avuto tempo di riposare e amplificare tutti i sapori in esso contenuti
  • Si può cuocere nella pentola di coccio, per un risultato più rustico
  • Si può anche congelare ed usare al momento del bisogno

 

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: