Cotolette di coniglio al forno

Ciao a tutti! La ricetta che vi consiglio oggi è “cotolette di coniglio al forno“, ovvero la versione leggera delle classiche cotolette fritte e non per questo meno gustose. Una ricetta tipica marchigiana, gustosa e di grande effetto! Ve la propongo cotta al forno e accompagnata da una salsina allo yogurt , che darà un contrasto leggermente acidulo ma buonissimo!

Cotolette di coniglio al forno le ricette di elisir

Cotolette di coniglio al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 1,5 kg di coniglio disossato (preferibilmente parti carnose)
  • 4 uova
  • 1 limone
  • pane raffermo grattugiato grossolanamente q.b.
  • farina di mais gialla per polenta q.b.
  • 2 cucchiai di pecorino
  • sale e pepe
  • 1 vasetto di yogurt greco bianco
  • olio evo
  • cannella q.b. (opzionale)

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. In una ciotola sbattere le uova, il pecorino, sale, pepe, la buccia del limone e un pizzico di cannella se la preferite. Amalgamare e mettere i pezzi di coniglio leggermente battuti e livellati, a marinare circa due ore o tutta la notte se vi è possibile.
  2. Unire la farina per polenta al pane grattugiato e poco sale. Vi consiglio di usare del pane raffermo e tritarlo, invece di usare il classico da supermercato in quanto troppo fino.
  3. Passare le cotolette di coniglio nella panatura e adagiarle sulla teglia da forno. Versare sopra poco olio e cuocere a 180/190 gradi per un totale di 40 minuti, girando le cotolette a metà del tempo.
  4. Servire con una salsa preparata con yogurt greco, mescolato con sale, olio, pepe e qualche goccia di limone.

Altre ricette di cotolette:

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: