Zuppa di fagioli cannellini e totani

Vi potrebbe sembrare un accostamento insolito, quello tra i fagioli cannellini ed i totani. Eppure funziona. Come una coppia assortita, due caratteri diversi che però trovano armonia tra di loro.

E’ proprio armonia che si trova assaporando questa calda zuppa di fagioli cannellini e totani, cucchiaio dopo cucchiaio. La cottura al coccio dona cremosità e sapore, per un piatto unico molto saziante e appagante. Se siete curiosi di sapere com’è questa accoppiata vincente, seguitemi in cucina!

zuppa di fagioli cannellini e totani 1 - Zuppa di fagioli cannellini e totani

Zuppa di fagioli cannellini e totani

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 totani freschi gia puliti
  • 200 gr di fagioli cannellini già cotti
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 patate medie
  • 1 confezione di pomodori pelati
  • sale, olio evo e peperoncino q.b.
  • erbe aromatiche a piacere

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Sciacquate bene i totani sotto il getto dell’acqua, eliminando tutti i residui. Tagliateli a rondelle larghe circa un dito.
  2. Scaldate 2 cucchiai di olio in una casseruola (o nella pentola di coccio), fare rosolare bene l’aglio insieme al peperoncino. Una volta dorati, potete toglierli se non gradite trovarli poi nel piatto.
  3. Aggiungete i totani e rosolateli bene, finché diventano rosa scuro. A questo punto aggiungete anche i pomodori pelati, leggermente schiacciati con una forchetta e portate ad ebollizione. Continuate la cottura, abbassando il fuoco, per circa 15 minuti.
  4. Pelate le patate, lavatele bene e tagliatele a quadretti piccoli. Unite le patate ed i fagioli cannellini nella casseruola, insieme ad un bicchiere di acqua, una presa di sale e le erbe aromatiche che avete scelto, io ho usato il timo.
  5. Mescolate e continuate la cottura finché le patate sono diventate morbide. Se si sfaldano, va bene così la zuppa di fagioli cannellini e totani sarà ancor più cremosa.
  6. Servite calda, con un filo di olio a crudo e del timo fresco.

Se vi piacciono le mie ricette, volete sostenermi sui social e volete scoprire tutte le ricette che escono dalla mia cucina, seguite le mie pagine Facebook ed Instagram lasciando un like e condividendo con il vostri amici!

Grazie e a presto! Elisa

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: