Teglia di zucca e patate al forno gustose

Buongiorno amici! Vi lascio un’idea colorata e super gustosa per un contorno. La teglia di zucca e patate al forno, un tripudio di colori in formato “stick”.

Ideale soprattutto quando si ha poco tempo, oppure vogliamo ottimizzare quello che abbiamo. Perché in poco tempo abbiamo tutti colori in una teglia e lascerà tutti a bocca aperta. Seguitemi in cucina per sapere come ho preparato il mio “quadro”.

Teglia di zucca e patate le ricette di elisir

Potete accompagnare la teglia di zucca e patate al forno con:

Teglia di zucca e patate al forno gustose

Ingredienti:

  • 1 spicchio di zucca delica o iron cup
  • 2 patate dolci americane – io ho trovato quelle a pasta bianca
  • 4 patate viola
  • 2 patate “comuni”
  • rosmarino, alloro e timo freschi
  • 2 spicchi di aglio
  • olio evo q.b.
  • sale – io uso quello rosa dell’himalaya grattugiato al momento
  • pepe bianco q.b.

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Lavare tutte le patate lasciando la buccia, magari lasciandole una decina di minuti in acqua e bicarbonato. Lavare e pulire la zucca, lasciando la buccia in quanto commestibile.
  2. Tagliare tutte le verdure a stick o a spicchi, cercando di dare a tutte la stessa forma, per una cottura uniforme
  3. Sciacquare le verdure e scolarle bene, tamponarle con della carta da cucina e versarle in una ciotola capiente
  4. Aggiungere gli odori freschi tagliati a pezzetti e gli spicchi di aglio schiacciati, aggiungere almeno 2-3 cucchiai di olio, una manciata di sale grattugiato ed il pepe
  5. Cuocere a forno già caldo, in modalità ventilata a 200 gradi per 35 minuti
  6. Durante la cottura non toccarle, invece si possono girare delicatamente con una paletta di legno verso la fine per non disfarle
  7. Se si preferisce, terminata la cottura, passare altri 5 minuti di grill alla massima potenza per far formare la crosticina.

 

Consiglio:

  • la teglia di zucca e patate può essere preparata, in quantità ridotta, anche al microonde con la funzione crisp, cuocendo per circa 15 minuti

 

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: