Risotto ai moscardini, ricetta di pesce

La bellezza di avere una pescheria di riferimento vicino casa è che appena ci sono delle chicche fresche di giornata, le ricette riescono più facilmente. In genere acquisto il pesce il venerdì o il sabato così da dedicare il week end alla mia passione, con calma e soprattutto con prodotti freschi. Ho preparato il risotto ai moscardini per pranzo, in un sabato pigro e piovoso. In un attimo mi è sembrato di stare al mare. Seguitemi in cucina e portate anche voi un po’ di mare nelle vostre cucine!

Se ti è piaciuto il risotto ai moscardini, qui trovi altri risotti di pesce:

 

Risotto ai moscardini le ricette di elisir

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di riso
  • 500 gr di moscardini freschi già puliti
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • uno spicchio di aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • acqua q.b.

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Lavare bene i moscardini sotto il getto acqua corrente, scolare e tenere da parte.
  2. Soffriggere leggermente lo spicchio di aglio, in una pentola, insieme al peperoncino e poco prezzemolo, attenzione a non far bruciare nulla.
  3. Aggiungere i moscardini e sfumare con il vino bianco. Far cuocere circa 10 minuti.
  4. Versare il riso, il concentrato di pomodoro e acqua a coprire leggermente. Far cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso.
  5. Salare e mescolare di tanto in tanto. Aggiungere poca acqua alla volta fino al termine della cottura.
  6. A piacimento aggiungere altro peperoncino
  7. Servire il risotto ai moscardini caldo con del prezzemolo tritato fresco ed un giro di olio a crudo.

 

 

Consiglio:

  • Se vi è possibile acquistate moscardini più piccoli possibile, così da avere una cottura perfetta insieme al riso. Nel caso di moscardini più grandi, tagliarli a pezzetti e allungare la cottura di 5 minuti prima di aggiungere il riso.

 

Trovate questa ricetta nella Raccolta di ricette per le Feste

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: