Pasta di lenticchie con dadolata di verdure di stagione

Visto il successo riscosso dalla pasta di piselli (trovate la ricetta cliccando QUI), oggi vi propongo un altro tipo di pasta, sempre ottenuta dalla farina di legumi, senza glutine e nutriente. La pasta di lenticchie rosse, che io ho condito con una ricca dadolata di verdure di stagione, aromatizzata con dell’origano fresco ed un giro di olio a crudo delizioso!

Che dire, un piatto veramente unico e nutriente! La pasta di legumi ha dei valori nutrizionali ottimi, rispetto alla classica pasta di semola, è fonte di proteine vegetali, fibre e carboidrati buoni. Quindi aggiungendo delle verdure ed una fonte di grassi buoni, come può essere l’olio di oliva o i semi oleosi, questa pasta di lenticchie può considerarsi un pasto completo e soprattutto saziante a lungo! Seguitemi in cucina!

Pasta di lenticchie con dadolata di verdure di stagione

Pasta di lenticchie con dadolata di verdure di stagione

Ingredienti per due persone:

  • 160-180 gr di pasta di lenticchie rosse
  • 1 zucchina medio grande
  • 1 peperone giallo
  • 1/2 cipolla di tropea
  • 100 gr di piselli
  • 2 pomodori tondi da sugo
  • 1 carota
  • olio evo e sale
  • origano fresco

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Lavate bene tutte le verdure, togliete le parti di scarto e tagliatele a dadini, cercando di farle più o meno tutte uguali.
  2. Scaldate poco olio in una padella antiaderente e cuocete tutte le verdure, lasciandole leggermente croccanti e non stracotte.
  3. Lessate la pasta di lenticchie in abbondante acqua salata, per il tempo indicato sulla confezione.
  4. Scolate la pasta e fatela saltare in padella con le verdure, aggiungendo l’origano fresco tritato.
  5. Servite ancora calda, con un giro di olio e.v.o. a crudo e altro origano fresco a piacimento.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook, lasciate un mi piace e condividete anche con i vostri amici!

A presto, Elisa. 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: