Pancakes alla farina di riso soffici

Torno alla carica con una ricetta protagonista delle mie colazioni. I pancakes alla farina di riso sono infatti un’alternativa leggera e gustosa, rispetto ai classici. Ormai voi che mi leggete da un pochino, sapete che amo la colazione in stile americano e sapete anche che stravolgo spesso le ricette!

Questo giro è toccato alle frittelline americane. Ho acquistato una farina di riso integrale nel reparto bio del supermercato, più per curiosità onestamente. Dopo aver preparato i biscottini ero curiosa di vedere come fosse la riuscita dei pancakes alla farina di riso. Sono soffici e morbidi! Basta seguire qualche trucchetto e avrete delle nuvolette! Seguitemi in cucina!

 

Per la ricetta dei biscotti alla farina di riso:

 

Pancakes alla farina di riso le ricette di elisir

Pancakes alla farina di riso soffici

Ingredienti:

  • 100 gr di farina di riso integrale – o riso classica
  • 100 ml di latte – vegetale o vaccino a voi la scelta
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di zucchero integrale di canna
  • 1 uovo intero

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. In una ciotola riunire tutti gli ingredienti secchi, quindi la farina, il lievito e lo zucchero, mescolare
  2. A parte dividere il tuorlo con l’albume. Unire il tuorlo al latte e montare l’albume a neve ferma con un pizzico di sale
  3. Unire il composto di tuorlo e latte agli ingredienti secchi, mescolando con una frusta fino ad avere un composto liscio e privo di grumi
  4. Aggiungere man mano l’albume montato, mescolando dal basso verso l’alto.
  5. Se vi è possibile, far riposare il composto circa 30 minuti in frigo
  6. Scaldare molto bene una padella antiaderente e passarci sopra un tovagliolo leggermente imbevuto di olio
  7. Versare un mestolino di composto sulla padella e aspettare che sulla superficie si formino tante piccole bollicine, dopodiché girare delicatamente con una paletta da cucina
  8. Continuare fino a terminare il composto
  9. Gustare caldi appena fatti, con dello sciroppo d’acero leggermente riscaldato al microonde o del miele

Consigli:

  • La pastella per i pancakes alla farina di riso si può conservare in frigo per un giorno
  • I pancakes già fatti si possono congelare e tirare fuori la sera prima dell’utilizzo, basterà poi scaldarli al microonde o in una pentolino per farli tornare soffici
  • Utilizzando farina certificata, latte di riso e lievito certificato sono una preparazione senza glutine.

 

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: