Minestrone dell’orto con orzo perlato

Piano piano l’autunno si sta facendo avanti, anche se poco alla volta. A me piace preparare spesso zuppe e minestroni, arricchirli con orzo, farro e altri cereali integrali, specialmente biologici e a km zero. Oggi vi propongo un minestrone dell’orto con orzo perlato, prendendo le ultime verdure della stagione estiva e unirle a quelle che stanno arrivando, un connubio di sapori genuini e tradizionali! Seguitemi in cucina!

 

Minestrone dell'orto con orzo perlato le ricette di elisir

Minestrone dell’orto con orzo perlato

Ingredienti per 4 porzioni di:

  • 300 gr di orzo perlato bio
  • sedano gambo e foglie
  • 1 zucchina
  • 2 carote
  • 1/2 spicchio di zucca
  • 1 cipolla
  • aglio 1 spicchio intero
  • 1 cubetto di preparato per soffritto (per la mia ricetta clicca QUI)
  • pomodori pelati compreso il sugo
  • sale e olio q.b.
  • acqua 1.5 lt circa

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Lavare e tagliare tutte le verdure a cubetti grossolani. Ho usato verdure che tutti possiamo avere in frigo, senza sprecare nulla.
  2. Prendere una casseruola capiente e soffriggere leggermente l’aglio con un filo di olio (questo passaggio si può omettere mantenendo la ricetta più leggera e altrettanto gustosa), mettere tutte le verdure nella casseruola con l’acqua che dovrà superare la superficie di un dito.
  3. Lasciare cuocere per almeno 20 minuti a fuoco moderato, girando di tanto in tanto. Versare il pomodoro, un pizzico di sale, l’orzo perlato ed il cubetto di preparato per il soffritto, che gli donerà un sapore in più.
  4. Cuocere 20-25 minuti e servirlo caldo con un filo di olio a crudo.

Consiglio:

  • Questo delizioso minestrone può essere preparato anche nella pentola di coccio, per dargli un sapore più autentico. Può anche essere congelato, interrompendo la cottura dell’orzo a 5 minuti, così che una volta scongelato continuerà la sua cottura, senza scuocere.

Seguitemi sulla pagina Facebook per tutte le news e ricette! Se vuoi lasciami un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: