Insalata di quinoa fresca estiva

Buongiorno amici e amiche! Oggi prepariamo insieme un’insalata di quinoa fresca e veloce, da portare al lavoro o in spiaggia. Ho acquistato la quinoa qualche tempo fa al mercato Trionfale di Roma, non l’avevo mai cucinata prima ed ero molto curiosa di assaggiarla e di capire bene che cosa sono questi piccoli granelli tondi.

Erroneamente si pensa che la quinoa sia un cereale, ma in realtà non appartiene alla famiglia delle graminacee, bensì alla famiglia delle chenopodiacee, alla pari di barbabietola e spinaci. Ricchissima di proteine vegetali, ha un alto potere saziante e soprattutto è senza glutine, quindi particolarmente adatta a chi è intollerante. Dopo aver capito bene come cuocerla (il rapporto è 1:2 quindi una parte di quinoa e 2 parti di acqua), ho preparato un piatto fresco e colorato, dandogli un tocco in più impiantandolo con uno dei coppapasta della Fackelmann! Seguitemi in cucina!

Insalata di quinoa fresca estiva le ricette di elisir

Insalata di quinoa fresca estiva

Ingredienti per due persone:

  • 180 gr di quinoa
  • 360 gr di acqua
  • 100 gr di fagioli edamame congelati
  • 1 dado vegetale bio Sun San Martino
  • 8 pomodorini pachino
  • qualche oliva nera denocciolata
  • 1/2 spicchio di aglio
  • olio e.v.o.
  • sale
  • origano fresco

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Sciacquate bene la quinoa sotto il getto dell’acqua corrente, con l’aiuto di un colino, per eliminare le saponine che rendono la quinoa leggermente amarognola.
  2. Portate a bollore l’acqua e fateci sciogliere dentro il dado vegetale bio, dopodiché aggiungete la quinoa e farla cuocere a fuoco dolce per 15 minuti coperta. Terminato il tempo, lasciatela riposare nella pentola sempre coperta.
  3. Lessate i fagioli edamame in acqua bollente salata per una decina di minuti, scolate e lasciate stiepidire.
  4. Nel frattempo lavate bene i pomodori e tagliateli a pezzetti, fatelo stesso con le olive.
  5. Riunite i pomodori e le olive in una ciotola, aggiungete l’aglio schiacciato, il sale, l’olio e le foglioline di origano, mescolate bene.
  6. Aggiungete i fagioli edamame e la quinoa, amalgamando bene. Aggiustate di sale se occorre.
  7. Servite fresca con un giro di olio a crudo e altre foglioline di origano fresco.

Il tagliere, il coppapasta e il pulisci erbe aromatiche sono stati forniti da Fackelmann Italia.

collaborazioni

collaborazione i love san martino

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: