Crema pasticcera senza uova senza lattosio e senza glutine

So che leggendo il titolo vi sono sorti parecchi dubbi, perché avere una crema pasticcera senza uova senza lattosio e senza glutine può sembrare una cosa insolita. Pensate invece a chi è intollerante a determinati ingredienti o chi per scelta non li mangia per niente..non di possono concedere un dolce al cucchiaio o una farcita per una torta?

Crema pasticcera senza uova senza lattosio e senza glutine

Ebbene si, tutto è possibile! Bastano pochi ingredienti per avere un risultato pari all’originale! Su questo posso metterci la mano sul fuoco perchè dopo averla preparata, ho fatto testare a mio marito la consistenza e il sapore..mi ha guardata dicendomi “ma non ci sono uova o latte (vaccino)?”. Quindi, test superato e vi dirò di più..l’ho preparata per farcire una torta per mia suocera che è intollerante al lattosio. Se siete almeno un po’ curiosi, iniziate con una piccola quantità, magari dimezzando le dosi. Vedrete che avevo ragione e ne preparerete sicuramente di più! Seguitemi in cucina!

Crema pasticcera senza uova senza lattosio e senza glutine

Ingredienti per 500ml di latte (vegetale):

  • 500 ml di latte di soia naturale o di riso (per la versione senza glutine)
  • 30 gr di fecola di patate – Io ho usato San Martino certificata anche senza glutine
  • 30 gr di amido di mais – Io ho usato San Martino certificata anche senza glutine
  • 50 gr di zucchero
  • scorza di mezzo limone
  • 1 bustina di vanillina – Io ho usato San Martino certificata anche senza glutine
  • colorante giallo oppure una punta di curcuma

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. In un pentolino, lontano dal fuoco, mescolate la fecola, l’amido, lo zucchero e la vanillina. Aggiungete a filo il latte, mescolando con una frustina finché si sia amalgamato il tutto.
  2. Portate sul fuoco il pentolino, a fiamma bassa, continuando a mescolare. Aggiungete la scorza del limone tagliata senza prendere la parte bianca e un po’ di colorante o una piccola punta di cucchiaino di curcuma in polvere.
  3. Mescolare finché si addensa un pochino, facendo attenzione a non farla rassodare troppo. Lasciatela intiepidire e togliere la scorza del limone.
  4. La vostra crema pasticcera senza uova e senza lattosio è pronta da gustare al cucchiaio o per farcire i vostri dolci preferiti.

Consiglio:

  • Per una versione ancora più leggera e light, potete usare l’acqua al posto del latte. Il risultato è più chiaro di quella con il latte, ma altrettanto buona
  • Per quanto riguarda l’uso della bevanda vegetale, sceglietene una che abbia pochi zuccheri e poco sapore. Sconsiglio il latte di mandorla in quanto il retrogusto della mandorla si sente parecchio e potrebbe alterare altre preparazioni
  • Si conserva in frigo per 3-4 giorni, in un contenitore di vetro con il tappo

Grazie a I Love San Martino per la fornitura dei prodotti.

Crema pasticcera senza uova senza lattosio e senza glutine

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: