Coniglio al forno con patate

Coniglio al forno con patate

Il coniglio al forno con le patate è proprio uno di quei piatti che rievocano la memoria (credo) di tutti noi. I pranzi in famiglia, quelli infiniti, della domenica. Dove c’era il tavolo dei grandi e quello dei fratelli, cugini più piccoli. Ecco, io quando porto in tavola questo tipo di pietanza, penso a quei tempi.

Certo, il coniglio al forno con le patate era solo uno dei diversi secondi e contorni che venivano portati a tavola e poi riproposti a cena, riscaldati insieme ad un’inslatina che fa tanto leggerezza.. Vi propongo qui di seguito la mia versione della ricetta, come sempre semplice e veloce! Seguitemi in cucina!

 

Coniglio al forno con patate le ricette di elisir

 

Coniglio al forno con patate

Ingredienti per 4 persone:

  • un coniglio intero tagliato già a pezzi
  • 2 spicchi di aglio
  • rosmarino
  • timo
  • salvia
  • semi di finocchio
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • patate q.b.

 

Altre ricette gustose al forno:

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Preparare per prima cosa la marinatura per il coniglio. In una ciotola unite uno spicchio di aglio schiacciato, le erbe aromatiche, il sale, il pepe, il vino e l’olio. Tenete conto che le erbe aromatiche vi serviranno anche per le patate, quindi tenerne la metà da parte.
  2. Emulsionare la salsa e versarla sui pezzi di coniglio, massaggiarli e lasciare riposare in frigo coperto con pellicola almeno un’ora. Se avete a disposizione più tempo ben venga, sarà ancora più saporito.
  3. Lavare bene le patate, tagliarle a quadrotti (volendo, lasciate pure la buccia, se lavate bene è assolutamente commestibile). Immergere le patate in acqua fredda per una mezz’ora, dopodiché scolarle e condirle con olio, sale, erbe aromatiche e pepe.
  4. Accendere il forno in modalità ventilata a 180-190 gradi. Disporre le patate su di una teglia ed i pezzi di coniglio sopra, irrorando con il sughetto che si sarà formato durante la marinatura.
  5. Cuocere per almeno 40 minuti posizionando la teglia a metà del forno e girando il coniglio di tanto in tanto.
  6. Infine passare 5 minuti di grill e servire.

Consiglio:

  • E’ mia abitudine tenere ammollo il coniglio una notte in acqua, soprattutto se è molto fresco, questo è un trucchetto che fa sempre la mia nonna e io da brava nipote, copio!
  • Al coniglio al forno possono essere aggiunte anche delle olive nere carnose e saporite, per dare una spinta in più al gusto
  • Durante la cottura, cercate di toccare il meno possibile le patate, fate attenzione e mescolatele delicatamente altrimenti si sfaldano.

 

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: