Cake pops mimosa

La festa della donna si avvicina, e anche in questo giorno ci dedichiamo un dolcetto veloce e tanto tanto dolce, proprio come noi donne! I cake pops mimosa sono dei simpatici dolcetti che sembrano dei lecca lecca, infatti sono delle vere e proprie palline realizzate con pezzetti di torta (cake) e infilzate con degli stecchini o bastoncini, e decorate con zuccherini, codette di cioccolato ecc…

Cake pops mimosa le ricette di elisir

 

E’ un dolce senza cottura, con 3 ingredienti e può essere considerata anche una ricetta-riciclo, in quanto si possono usare avanzi di torta, plum cake, merendine. Vediamo come prepararli!

Cake pops mimosa le ricette di elisir

Cake pops mimosa

Ingredienti per circa 12-15 pezzi:

  • 200 gr circa di pan di spagna o torta avanzata
  • 2-3 cucchiai di confettura di albicocca
  • 1 tavoletta di cioccolato bianco

Per la decorazione:

  • colorante giallo
  • zuccherini decorativi o codette
  • oppure delle briciole di pan di spagna

 

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Sbricioliamo il pan di spagna con l’aiuto di un robot con le lame, dobbiamo ricavare tante briciole, va bene anche con le mani. In questo caso, se non vogliamo mettere gli zuccherini come decorazione, lasciamo da parte un po’ di briciole di pan di spagna.
  2. Uniamo un cucchiaio di confettura alla volta, lavorando il composto che dovrà risultare compatto e leggermente appiccicoso.
  3. Formiamo delle palline poco più grandi di una noce, infilziamole con lo stecco e mettiamole in freezer per circa 20 minuti. Nel frattempo coloriamo gli zuccherini, io non ne ho trovati di colore giallo, così mi sono adeguata colorando quelli bianchi, aggiungendo qualche goccia di colorante e mescolando bene.
  4. Sciogliamo il cioccolato bianco a bagno maria, aggiungiamo qualche goccia di colorante giallo e mescoliamo per dare colore al cioccolato.
  5. Immergiamo ogni cake pop nel cioccolato bianco, facendolo aderire bene su tutta la superficie, aiutandoci anche con un cucchiaino. Facciamo colare bene il cioccolato in eccesso.
  6. Passiamo ogni pallina negli zuccherini o nelle briciole del pan di spagna messo da parte.
  7. Servire subito dopo la preparazione.

 

Avete visto come sono facili? Sono diventati il mio dolcetto veloce per ogni occasione, quindi ne vedrete altri nel blog molto presto!!

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: