Ventagli dolci di pasta sfoglia

Lo dico sempre, la pasta sfoglia è magica! Appena la srotolo, la fantasia vola. Oggi prepariamo molto velocemente un dolcino perfetto per il caffè, i ventagli dolci di pasta sfoglia, proprio come quelli che si trovano nei forni o al supermercato. Ne ho fatta una versione mignon ed è proprio una coccola dolce che possiamo concederci di tanto in tanto.

Ventagli dolci di pasta sfoglia le ricette di elisir

Se all’improvviso abbiamo ospiti per il caffè e la nostra dispensa piange, niente paura. Tempo che il caffè sale nella caffettiera, qualche chiacchiera ed il dolce è pronto! Oppure tra qualche giorno è la festa della mamma, perché non preparargli un dolcino per festeggiarla?! Oltre ad essere facilissima e alla portata di tutti, è una sorpresa che si prepara in maniera veloce. Possiamo usare sia il forno tradizionale che il microonde, quindi, poche scuse e seguitemi in cucina, per questa dolce ricetta.

Ventagli dolci di pasta sfoglia

Ingredienti:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 cucchiai di zucchero bianco
  • 2 cucchiai di zucchero integrale di canna
  • poco latte
  • spezie a piacere ad es. cannella
  • zucchero a velo per decorare

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Srotolate la pasta sfoglia a temperatura ambiente e passateci sopra il matterello, delicatamente per renderla uniforme, lasciandola sulla sua carta forno.
  2. Mescolate i due zuccheri in una ciotola e aggiungete le spezie se le preferite, altrimenti lasciatele al naturale.
  3. Disponete lo zucchero con le mani su tutta la superficie di una delle due sfoglie, premendo leggermente per far aderire bene lo zucchero.
  4. Coprite con l’altra sfoglia, pressando delicatamente con le mani.
  5. A questo punto, arrotolate una parte della sfoglia fino a metà. Fate altrettanto con la parte restante fino ad ottenere una sorta di salamino doppio, sovrapponendo l’ultimo rotolo sopra l’altro.
  6. Tagliate i ventagli larghi un dito e disponeteli su una placca da forno, distanti due dita l’uno dall’altro.
  7. Spennellate poco latte sulla superficie.
  8. Cuocere a 200 gradi a forno ventilato per 15, massimo 20 minuti. Oppure in microonde alla massima potenza per 5 minuti, controllando se si colorano troppo.
  9. Farli freddare e servirli con dello zucchero a velo.

Consiglio:

  • I più golosi possono spalmare, al posto dello zucchero, Nutella o marmellata sulla superficie della sfoglia.
  • Per la versione mignon, dividete ogni sfoglia già farcita in due parti e arrotolatela come da istruzioni.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: