Torta sbriciolata alla crema al latte e marmellata

Torta sbriciolata alla crema al latte e marmellata

La torta sbriciolata è una delle torte più facili e veloci da preparare. Si presta a diversi ripieni dolci, oltre a diverse versioni salate. Si chiama così perchè appunto, è composta da parecchie briciole di frolla, lavorata velocemente, farcita e infilata nel forno.

Nel mio caso l’ho farcita con una crema al latte molto delicata e della marmellata di visciole. Davvero deliziosa! E’ un dolce con il quale fate sicuramente la vostra figura, avendo speso poco tempo! Seguitemi in cucina, la prepariamo insieme!

Torta sbriciolata le ricette di

Torta sbriciolata alla crema al latte e marmellata

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

Per la frolla sbriciolata:

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo intero a temperatura ambiente
  • 80 gr di zucchero – massimo 100 gr
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per la farcia:

  • marmellata q.b.
  • crema al latte – clicca per la mia ricetta

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Versiamo in una ciotola gli ingredienti secchi, quindi la farina, lo zucchero, il lievito ed il pizzico di sale, giriamo con le mani giusto per amalgamare gli ingredienti.
  2. Uniamo il burro a tocchetti ed iniziamo ad amalgamare, creando delle briciole di impasto. Uniamo anche l’uovo e facciamo si che si amalgami bene al composto. Facciamo riposare giusto il tempo di preparare la crema
  3. Per il procedimento della crema clicca QUI
  4. Una volta pronta anche la crema, foderiamo una tortiera a cerniera con della carta forno e prendiamo metà impasto, compattandolo leggermente sul fondo e sui lati, rialzandoli di almeno un dito
  5. Aggiungiamo uno strato abbondante di crema e qualche cucchiaio di marmellata qua e la.
  6. Concludiamo con l’altra metà dell’impasto lasciato piuttosto sbriciolato a coprire bene la superficie.
  7. Inforniamo a forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti, o fino a che la superficie sia leggermente dorata.
  8. Far intiepidire e servire.

 

Se ti è piaciuta questa torta, puoi provare:

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: