Mousse di acquafaba al cioccolato

Oggi prepariamo un dolcino veloce, leggero, vegan e buonissimo! La mousse di acquafaba al cioccolato.

Tempo fa avevo scritto un articolo sull’acquafaba, cos’è e come si usa in cucina (se te lo sei perso, clicca QUI) ed ho approfitto subito per usarla. Non avendo nessuna esperienza in merito, ho cercato su internet come dare forma a questa mousse, soprattuto per non buttare degli ingredienti. Ho seguito il consigli sul sito Vegolosi.it e la ricetta è presa proprio da loro.

Mousse di acquafaba al cioccolato le ricette di elisir

Dopo un’incertezza iniziale, al primo cucchiaio mi sono assolutamente ricreduta. Una mousse ariosa e golosissima, arricchita dalla granella di nocciole tostate. Una vera esperienza sensoriale! Seguitemi in cucina…

Mousse di acquafaba al cioccolato le ricette di elisir

Mousse di acquafaba al cioccolato

Ingredienti per 6 coppette:

  • 200 g cioccolato fondente almeno al 75%
  • 140 g aquafaba fredda di frigo
  • 30 g zucchero di canna grezzo o dolcificante a piacere
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 60 gr di nocciole tostate

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Tagliate a pezzi il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria. Una volta sciolto, toglierlo dal fuoco e farlo stiepidire.
  2. Montate a neve fermissima l’acquafaba fredda di frigo (è importante per la riuscita), aggiungendo il succo del limone ben filtrato.
  3. Tritate lo zucchero finemente e aggiungetelo all’acquafaba continuando a montare almeno 15 minuti a velocità medio-alta e costante.
  4. Aggiungete il cioccolato fuso e amalgamatelo con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non far smontare il tutto.
  5. Versate nelle ciotole e far riposare in frigo almeno un’ora prima di mangiarla.
  6. Decorate con le nocciole tostate tritate al coltello.

Consiglio:

  • Come consigliato anche sul sito, la mousse si conserva in frigo, coperta con pellicola fino ad una settimana.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: