Focaccine integrali veloci con lievito istantaneo

La ricetta di oggi è velocissima! Proprio quando abbiamo i minuti contati e…manca il pane! La soluzione è preparare delle focaccine integrali “al volo” e la cena (o il pranzo) è salva!

Ho scelto di prepararle solo con farina integrale e poca fecola di patate, ma voi potete usare la farina che avete in casa o combinare diverse farine! Per questa ricetta ho usato il lievito istantaneo per pizze salate San Martino e sicuramente sarà uno di quei prodotti che terrò sempre in dispensa. Sapete che a me piace preparare il pane per tutta la settimana, ne ho fatti davvero tanti, ma a volte capita anche a me di rimanere senza! Niente paura, in pochi minuti abbiamo delle soffici focaccine calde in tavola! Seguitemi in cucina.

Focaccine integrali veloci con lievito istantaneo le ricette di elisir

Focaccine integrali veloci con lievito istantaneo

Ingredienti:

  • 300 gr di farina integrale o quella desiderata
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito istantaneo per pizza
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio e.v.o.
  • 200 gr di acqua circa per avere un composto lavorabile

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Mescolare la farina con la fecola, setacciandola bene.
  2. Sciogliere il sale nell’acqua tiepida.
  3. Nella planetaria o in una ciotola aggiungete la farina, fate un buco al centro e versare l’acqua salata, l’olio ed infine il lievito.
  4. Lavorate l’impasto brevemente, giusto il tempo di far amalgamare bene gli ingredienti.
  5. Stendete l’impasto su un piano infarinato, dello spessore di un dito. Bucate la superficie con una forchetta e tagliate le vostre focaccine integrali con un coppapasta rotondo oppure con un bicchiere.
  6. Infornate a forno già caldo a 190-200 gradi per 15 massimo 20 minuti.
  7. Sfornate e lasciare stiepidire.

Consiglio:

  • A differenza di altri impasti, questo non è consigliabile congelarlo
  • Riponete le vostre focaccine integrali in una busta di carta e una di plastica per conservarle i giorni successivi, fino ad un massimo di 3 giorni.

collaborazione i love san martino

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace!

A presto, Elisa. 🙂

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: