Focaccine al rosmarino e sale grosso

Quanto sono buone queste focaccine al rosmarino e sale grosso? Golose e leggermente saporite, rimangono morbide almeno per 3 giorni e sono ideali al posto del pane, per variare ogni tanto. Semplicissime da preparare, i vostri bambini ne andranno matti e voi? Le mangerete appena sfornate, con il rischio di scottarvi qualche dito (come ho fatto io).

Focaccine al rosmarino le ricette di elisir

Seguitemi in cucina, oggi prepariamo queste soffici e gustose focaccine al rosmarino e sale grosso.

 

Focaccine al rosmarino e sale grosso

Ingredienti:

  • 350 gr di farina di semola
  • 150 gr di farina manitoba o farina forte w 300-350
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio evo + 1 cucchiaino per spennellare
  • 270 gr circa di acqua a temperatura ambiente
  • sale grosso
  • rosmarino fresco

Per tutte le novità in anteprima, per seguire le mie stories passate sulla mia pagina instagram!

Procedimento:

  1. Setacciare  entrambe le farine e versarle nella ciotola del robot, oppure formare una fontana sulla spianatoia
  2. Sbriciolare nel centro il lievito, aggiungere l’olio ed il sale (non a contatto con il lievito)
  3. Azionare il robot e versare l’acqua poca alla volta, facendo incordare la pasta.
  4. Se si lavora a mano, versare poca acqua alla volta e lavorare energicamente fino ad avere una palla liscia e priva di grumi
  5. Oliare leggermente una ciotola e far lievitare fino al raddoppio, coperto con della pellicola
  6. Riprendere e sgonfiare l’impasto, lavorarlo e dividerlo. Lavorarlo dandogli la forma allungata delle focaccine.
  7. Spennellare la superficie con pochissimo olio e disporre su ogni focaccina qualche grattugiata di sale e abbondante rosmarino fresco
  8. Disporre su una teglia coperta di carta forno, far lievitare nuovamente un’ora e mezzo/due.
  9. Cuocere a 200 gradi in modalità statica per 25 minuti o fino a che le focaccine al rosmarino si dorano leggermente.

Se ti sono piaciute le focaccine, prova anche la versione panino con i semini di sesamo cliccando QUI.

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace

A presto, Elisa. 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: