Confettura di fichi

Dovreste vedere com’è carico il mio albero di fichi! Padroneggia una parte dell’orto da tantissimi anni (più dei miei 34) ed ogni anno ne produce una quantità industriale. Non a caso quest’anno ho deciso di preparare una squisita confettura di fichi, mi sono decisa e, armata di cestino e scala, mi sono arrampicata e ne ho raccolti una buona quantità per avere dei deliziosi vasetti per l’inverno.

Confettura di fichi le ricette di elisir

Di confetture ne ho preparate parecchie in questi anni, ma mai quella di fichi. Per non sbagliare e rischiare di gettare degli ingredienti di prima qualità, ho usato il Frutta più 3:1 totalmente naturale, che mi ha permesso di avere una cremosa confettura di fichi in poco tempo e senza paure! Ovviamente ne ho assaggiata solo 1 cucchiaio, altrimenti avrei rischiato di non riempire i vasetti! Nessun retrogusto ed una consistenza extra delicata e spalmabile! Seguitemi in cucina!

Confettura di fichi

Ingredienti per circa 5 vasetti da 300 gr:

  • 1,5-1,7 kg di fichi gia puliti al netto dello scarto
  • 400 gr di zucchero di canna integrale
  • 1 confezione di Frutta più 3:1
  • 1 limone intero bio

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  • Negli ingredienti parlo di polpa di frutta, quindi il peso deve essere inteso come la quantità di frutta che va utilizzata, senza buccia. Quindi, una volta che avete tolto la buccia ai fichi, tagliateli in 4 parti.
  • Metteteli in una pentola antiaderente con il fondo spesso, insieme allo zucchero, la buccia ed il succo filtrati del limone. Se preferite potete sia grattugiare la buccia, oppure farne una striscia lunga che poi andrete a togliere.
  • Mescolate e lasciate macerare il composto almeno un’ora, mescolando di tanto in tanto.
  • Mettete la pentola sul fuoco e fate bollire per circa 15 minuti.
  • Aggiungete il contenuto della bustina e continuate a cuocere, a fuoco medio e sempre mescolando, per altri 6-7 minuti. Vedrete che man mano la confettura di fichi diventa sempre più compatta.
  • Riempite i vasetti precedentemente lavati e sterilizzati. Chiudeteli bene e capovolgeteli, facendoli raffreddare completamente.
  • Per una maggiore sicurezza contro le muffe e batteri, rimettete i barattoli in una pentola piena di acqua, un dito oltre i tappi e fateli bollire 25-30 minuti, a partire dal bollore.
  • Fateli raffreddare completamente e riponeteli in dispensa.

Confettura di fichi le ricette di elisir

Ricetta realizzata in collaborazione con:

collaborazione lo conte

 

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace! A presto, Elisa. 🙂

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: