Ciambellone morbido marmorizzato

Questa ricetta per il ciambellone morbido marmorizzato in realtà è della mia cara zia Maria, grandissima Donna e cuoca speciale. Mamma, nonna e lavoratrice, cucina per 10 o 200 persone come se fosse niente, sempre attiva, dal cuore grandissimo e marchigiana DOC…io appena posso le rubo qualche segreto standole vicina.. anche se lei, con grandissima esperienza cucina “tutto ad occhio” mentre io ancora sto con “grammi, millilitri ecc..”, mi auguro davvero un giorno di essere brava come lei!

Però lei ha un valido aiutante in cucina.. che dona a qualsiasi pietanza un tocco in più..volete sapere chi è? Il suo grande forno a legna che ha in una stanza vicino casa…che dire credo che sia l’aiutante più valido che qualsiasi cuoca dovrebbe avere! Io me lo sogno di notte, anche uno piccolino.. Fatta questa piccola premessa e dopo avervi fatto conoscere anche mia zia, andiamo a preparare il ciambellone che a me piace tanto inzuppato nel latte freddo.. ho adattato la sua ricetta alle mie esigenze (stampo più piccolo rispetto al suo) e la condivido volentieri con voi!

Ciambellone morbido marmorizzato

Ciambellone morbido marmorizzato

Ingredienti per uno stampo “con buco” da 24 cm:

  • 3 uova intere a temperatura ambiente
  • 300 gr farina 0
  • 180 gr zucchero semolato o di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100 ml olio di semi
  • 100 ml di latte
  • la buccia grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina vanillina
  • 40 gr di cacao amaro o 100 gr di uova di cioccolato avanzate tritate finemente
  • 1 bicchierino di mistrà (facoltativo)

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Prendiamo tutti gli ingredienti e teniamoli a portata di mano. Sbattiamo le uova con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungiamo la scorza del limone grattugiata, il latte e l’olio a filo, continuando a mescolare a velocità media.
  3. A parte setacciamo la farina con il lievito e la vanillina, aggiungere al composto un po’ per volta aiutandosi con le fruste o con una paletta di legno.
  4. Dividiamo il composto a metà circa, una parte la lasciamo bianca e nell’altra aggiungiamo il cacao (o le uova di cioccolato tritate finemente).  Se il composto ci sembra troppo asciutto, aggiungiamo poco latte.
  5. Imburriamo ed infariniamo lo stampo con il buco e versiamo prima la parte chiara, poi nel centro quella scura e con uno stecchino grande rendiamo l’effetto marmorizzato mescolando leggermente i due composti, se invece vi piace l’effetto bianco-nero lasciamo l’impasto così.
  6. Inforniamo a 180 gradi forno statico per 40 minuti, terminati i quali faremo la prova stecchino.

Consiglio:

  • Se il cioccolato è al latte o vi sembra molto dolce, se usate il cacao già zuccherato, ridurre la quantità dello zucchero altrimenti il ciambellone morbido marmorizzato risulterà troppo dolce!

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: