Chips di cavolo nero croccanti

Se cercate uno snack salutare, sfizioso e leggero, le chips di cavolo nero croccanti sono quello che fa per voi!

Spesso durante la giornata cerchiamo qualcosa da “stuzzicare”, ma non vogliamo appesantirci o sgarrare, ecco che la natura come sempre viene in nostro soccorso! Ho visto questa ricetta sul profilo IG di Chiarapassion e non potevo non provarla! Queste chips di cavolo nero, note anche come “kale chips” sono un perfetto snack o finger food, veg e davvero sfizioso! In questo periodo dell’anno troviamo il cavolo nero nel pieno della stagione e quindi dobbiamo assolutamente approfittarne! Seguitemi in cucina!

Chips di cavolo nero croccanti

Chips di cavolo nero croccanti

Ingredienti:

  • 200 gr di cavolo nero
  • 1 cucchiaio abbondante di olio di oliva o di semi
  • sale
  • aglio granulare
  • semini di sesamo

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Pulite le foglie di cavolo nero, togliendo la pare inferiore più dura e lasciando solo la foglia con il piccolo stelo tenero al centro.
  2. Lavatele bene sotto il getto dell’acqua corrente. Sbattetele per togliere l’acqua in eccesso.
  3. Tagliate le foglie grossolanamente con le mani e mettetele in una centrifuga per insalata, come consiglia Enrica, per togliere qualsiasi traccia di acqua.
  4. Per la riuscita della ricetta e per avere le chips croccanti, le foglie devono essere asciutte.
  5. Mettete le foglie tagliate in una ciotola e aggiungete l’olio, poco sale, l’aglio granulare ed i semi di sesamo. Massaggiate bene con le mani, facendo aderire il più possibile il condimento alle foglie.
  6. Disponete in un solo strato su una teglia coperta di carta forno e cuocete a 200 gradi, in modalità ventilata, per circa 7-8 minuti, oppure in microonde in modalità crisp per 4-5 minuti.
  7. Fate raffreddare e gustate in ogni momento della giornata!

Se vi piacciono le mie ricette, volete sostenermi sui social e volete scoprire tutte le ricette che escono dalla mia cucina, seguite le mie pagine Facebook ed Instagram lasciando un like e condividendo con il vostri amici!

Grazie e a presto! Elisa

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: