Pancake salati alle zucchine

Ok, forse la storia dei pancake mi sta sfuggendo un tantino di mano lo ammetto. Ma sono buonissimi, tanto che ho voluto preparare anche i pancake salati. Complici gli svariati chili di zucchine dell’orto di mio nonno, che mi piacciono da morire e alle quali sto dando le forme più assurde possibili, poverine.

pancake salati

Un giro veloce nel web..e se ne trovano di tutti i tipi. Io non li volevo troppo pesanti ma allo stesso tempo bilanciati, qualcuno aveva troppe uova, altri troppo lievito. Insomma, non contenta ne ho creata una mia versione, con le zucchine nell’impasto. Ve lo devo dire che sono buonissimi? Io li ho accompagnati con del formaggio fresco spalmabile e la fesa di tacchino, per un pranzetto fresco e alternativo..

Pancake salati alle zucchine

Ingredienti per circa 7-8 pz:

  • 2 zucchine medie
  • 90 gr di albume (può andare bene anche un uovo intero)
  • 90 gr di farina integrale di farro (va bene anche la farina bianca)
  • un pizzico di sale
  • 3-4 foglie di basilico fresco
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • olio per la padellina

Per la farcitura:

  • Formaggio fresco
  • Fesa di tacchino o prosciutto cotto

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Dopo aver lavato bene le zucchine, togliamo le estremità e tritiamole finemente con una grattugia. Possiamo anche frullarle, ma a me piace lasciare dei pezzetti interi.
  2. Trasferiamole in una ciotola, dove andremo ad aggiungere l’albume leggermente sbattuto, la farina con il bicarbonato, il sale ed il basilico tritato finemente.
  3. Mescoliamo bene e aggiungiamo il mezzo bicchiere di acqua.
  4. Scaldiamo una padellina antiaderente, versiamo l’olio e togliamo l’eccesso con della carta da cucina. Versiamo un mestolo di composto e aspettiamo che sulla superficie si formino delle bollicine, giriamo e facciamo cuocere 3 minuti. Terminiamo tutto il composto.
  5. Spalmare tra un pancake salato e l’altro, uno strato di formaggio cremoso e uno di fesa di tacchino.
  6. Gustare

Consiglio:

  • I pancake salati possono essere conservati in frigo per massimo due giorni o essere congelati dopo la cottura e tirarli fuori la sera prima dell’uso. Per scaldarli bastano pochi secondi di microonde oppure in padella.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

2 thoughts on “Pancake salati alle zucchine”

  • Ciao,
    ho provato a fare questi pancakes alle zucchine. Mi ispiravano molto, così mi sono mesa all’opera. Purtroppo sono rimasta molto delusa. In cottura sono risultati molto pesanti e “tecci”, ben diversi dai classici pancakes morbidi e soffici. Mi dispiace molto per il risultato, e dire che avevo seguito la ricetta alla lettera.

    • Buongiorno e grazie per aver provato a fare la ricetta. Mi spiace che sei rimasta delusa (o deluso), ma se posso dirti la consistenza è chiaramente ben diversa dai classici pancake dolci, in quanto al loro interno ci sono pezzetti di zucchina che impediscono la crescita completa. Devo dirti che in ogni caso sono molto buoni, puoi provare a rifarli usando farina normale e tritando le zucchine in modo più fine! Fammi sapere 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: