Burger di verdure (veggie burger)

I burger di verdure, o veggie burger, sono una ricetta alternativa al classico hamburger di carne. Un’alternativa molto gustosa, che sicuramente non vi aspettate, finché non li provate. Saporiti e consistenti, possono essere consumati da soli o all’interno di panini, con salse e patatine fritte.

I burger di verdure sono molto versatili perchè possiamo comporli con la verdura di stagione, o con quella che più ci piace. Sono senza uova, latte e formaggi, quindi possono essere consumati da intolleranti e da chi ha scelto di seguire uno stile di vita vegano. Dai che almeno un po’ vi ho incuriosito, seguitemi in cucina!

burger vegetale le ricette di elisir

Burger di verdure (veggie burger)

Ingredienti per 6 burger piccoli:

  • 150 gr di broccolo
  • 200 gr di zucca delica oppure di patata
  • 50 gr di piselli surgelati
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • sale e olio e.v.o.
  • 1 cucchiaio di farina di ceci
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

 

Procedimento:

  1. Tagliamo il broccolo, la zucca (o patata), la carota e lo scalogno a dadini molto piccoli.
  2. Scaldare leggermente un cucchiaio di olio in una padella e far cuocere le verdure, con poco sale ed il concentrato di pomodoro, a fuoco dolce con il coperchio. Le verdure dovranno far evaporare tutta l’acqua, quindi non ne aggiungete, vedrete che man mano la rilasceranno loro.
  3. Quando la zucca e la carota sono morbide, spegnere il fuoco e trasferire tutto in una ciotola. Schiacciare con una forchetta o con uno schiacciapatate. Io consiglio di non frullare perchè il risultato sarebbe troppo cremoso e non consistente.
  4. Aggiustare di sale e aggiungere la farina di ceci, in alternativa un po’ di pangrattato va bene. Il risultato dovrà essere un composto compatto ma lavorabile.
  5. Con l’aiuto di un coppapasta tondo, formare i burger di verdure.
  6. Scaldare un cucchiaio di olio e far cuocere 5 minuti per lato, girando di tanto in tanto. Questo passaggio serve per compattare ulteriormente il burger e far formare la crosticina.
  7. Servire con un contorno oppure dentro a dei panini.

 

burger vegetale le ricette di elisir

 

Per completare i vostri burger di verdure, guarda le ricette qui sotto:

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: