Gratin di bieta e patate con scamorza

Oggi voglio rendere gustosa una verdura che di per sé è un po’ sciapina. Il gratin di bieta e patate con scamorza è un piatto unico molto sostanzioso e super gustoso!

Gratin di bieta e patate le ricette di elisir

Passato in forno, la scamorza si scioglie e fila, il parmigiano crea una crosticina fantastica, insomma nemmeno sembra di mangiare solo della verdura! E invece vi piacerà proprio per la sua versatilità e per la facilità di esecuzione! Seguitemi in cucina, prepariamo insieme la mia versione del gratin di bieta e patate con scamorza!

Gratin di bieta e patate con scamorza

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di bieta a coste larghe
  • 250 gr di patate
  • 1 scamorza bianca o affumicata a piacere
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe
  • olio evo

PER TUTTE LE NOVITÀ IN ANTEPRIMA, PER SEGUIRE LE MIE STORIES PASSATE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM!

Procedimento:

  1. Puliamo e laviamo la beta con tutte le coste, tagliamo a metà ogni foglia e lessiamola in abbondante acqua salata, scoliamola bene e facciamo raffreddare.
  2. Nel frattempo puliamo anche le patate, togliamo la buccia e tagliamole a rondelle con l’aiuto di una mandolina o con un coltello affilato.
  3. Tagliamo anche la scamorza a fettine molto sottili o a pezzetti molto piccoli.
  4. Ora assembliamo il nostro gratin di bieta e patate! Versiamo un po’ di olio sul fondo di una teglia di porcellana o pyrex, disponiamo uno strato di bieta, uno di patate, qualche pezzetto di scamorza, un filo di olio e.v.o., una manciata di parmigiano ed una grattugiata di pepe.
  5. Continuare con la sequenza fino a terminare con abbondante parmigiano che ci permetterà di avere una crosticina gustosa e croccante.
  6. Cuocere in fono a 200 gradi per 20 minuti, continuando gli ultimi 5 minuti con il grill.
  7. Sfornare e gustare calda!

Consiglio:

  • Per una versione più golosa possiamo aggiungere anche altri tipi di formaggi (asiago, groviera…) e qualche pezzetto di speck a quadretti.
  • Il gratin di bieta e patate può essere cotto anche al microonde impostando la funzione crisp per 8 minuti e 3 minuti di grill.

Se vi piacciono le mie ricette e volete essere sempre aggiornati sulle novità che escono dalla mia cucina, passate sulla mia pagina Facebook e lasciate un mi piace 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: